FOOD FOR LIFE Global’s missione è ispirata dalle seguenti parole del più importante studioso e insegnante vedico del mondo, Srila Prabhupada:

“Con la distribuzione liberale di prasadam (puro cibo a base vegetale) e sankirtan (canto congregazionale del santo nome), il mondo intero può diventare pacifico e prospero ".
- Srila Prabhupada

Immagine
Al centro di queste affermazioni ci sono le pratiche e le verità spirituali che sono al centro di praticamente tutte le tradizioni di fede: il ringraziamento, offrendo a Dio la prima resa della terra, aiutando i poveri e promuovendo la pace e la giustizia.

Il fondatore-Acharya della Società internazionale per la coscienza di Krishna (ISKCON), Sua Divina Grazia AC Bhaktivedanta Swami Prabhupada, fu una persona straordinaria che dedicò la sua vita all'insegnamento del mondo sulla coscienza di Krishna, il più nobile messaggio di saggezza spirituale dell'antica India.

Srila Prabhupada scrisse più di quaranta volumi di traduzione e commenti su antichi testi vedici, tra cui la Bhagavad-gita. Ha scritto non solo come studioso, ma anche come praticante consumato; ha insegnato non solo attraverso i suoi scritti ma anche con l'esempio della sua vita.

In tutte le sue opere, Srila Prabhupada trasmise il significato naturale delle Scritture senza interpretazioni inverosimili, offrendo un'autentica interpretazione delle conclusioni vediche su argomenti importanti come lo scopo della vita umana, la natura dell'anima, la coscienza e Dio.

Nel 1965, a 69 anni, Srila Prabhupada navigò dall'India a New York per condividere il messaggio di Lord Krishna per conto di una distinta linea di maestri risalenti a migliaia di anni fa. Portava con sé solo i vestiti sulla schiena, una scatola di libri e un cambio di $ 7. Negli anni che seguirono, viaggiò e insegnò in tutto il mondo, aprì 108 templi e si stabilì ISKCON.

Srila Prabhupada introdusse gli insegnamenti dei Veda e la cultura vedica del cibo e dell'ospitalità. Nel 1974, ha esortato i suoi studenti di yoga a distribuire liberamente cibo santificato in modo che non ci fossero persone affamate in qualsiasi parte del mondo. Gli studenti hanno aderito con entusiasmo, e così ha iniziato quello che è stato poi chiamato ISKCON Food Relief. I loro primi umili sforzi presto sbocciarono nel più grande programma di aiuti alimentari vegetariani del mondo. Conosciuto oggi come FOOD FOR LIFE (FFL) e che agisce come un servizio di beneficenza indipendente e non settario, il programma opera in oltre 50 paesi in tutto il mondo.

Sebbene non sia più fisicamente presente tra noi, Srila Prabhupada vive per sempre nei suoi scritti e nei cuori di coloro le cui vite ha toccato.

Per saperne di più su Srila Prabhupada visita http://www.prabhupada.net/