Aggiornamento n. 2: Food For All UK aiuta i rifugiati al confine ucraino

Ultimo aggiornamento ottobre 14, 2022
Kelsey SantiagoKelsey Santiago

8th marzo 2022  

Giorno 1 alla stazione ferroviaria di Medyka.

I nostri affiliati di Food For All, con sede nel Regno Unito, si sono recati al confine ucraino in Polonia per aiutare i rifugiati che cercano di fuggire dall'Ucraina.
 
Stanno fornendo pasti vegani caldi ai rifugiati e ad alcuni membri dell'esercito polacco che sono stati inviati al confine per assistere con il trasferimento dei rifugiati. 
 
Il seguente aggiornamento viene da Peter O Grady, Direttore di Food for All UK
 
La stazione ferroviaria di Medyka è una vecchia stazione dismessa, a due passi dal confine con l'Ucraina, sul versante polacco.
 
Quello che ho visto oggi è stato molto inquietante, donne e bambini che fuggivano dal loro paese, salivano sui treni, portando solo una piccola borsa di tutto ciò che potevano gestire.
 
C'erano delle somiglianze qui che mi ricordavano le scene di "Schindler List", e mi sentivo davvero nel film dell'orrore.
 
Il tempo estremo, la neve che ti sbatte in faccia, la desolata campagna invernale, e ora sto scrivendo questo resoconto nella fredda notte buia, in una terra desolata, aspettando con centinaia di profughi l'arrivo degli ultimi due treni.
 
Il sindaco di Medyka ci aveva subito accolto all'arrivo e aveva sistemato una posizione perfetta per la cucina da campo, un piccolo capannone, l'accesso all'acqua corrente e all'elettricità. 
E i soldati polacchi, i vigili del fuoco e la polizia sono stati molto utili ai rifugiati e si sono impegnati a distribuire i nostri pasti vegani caldi e a tagliare le verdure con noi. Le signore del posto di un ufficio vicino lasciano immediatamente il loro ufficio non appena arriva il treno e aiutano a trasportare i pasti nelle carrozze del treno.
 
Siamo fortunati ad avere un team di volontari internazionali molto esperti e che lavorano sodo, pronti ad affrontare l'austerità delle condizioni difficili e dell'ambiente rischioso.
 
Il primo pasto caldo consisteva in pasta (molti bambini), pakora, banane, arance, tè caldo alla frutta e una bottiglia d'acqua.
 
Il secondo pasto della nostra pentola gigantesca era un mix di verdure al curry, con tofu e salsa di crema di cocco, lo adoravano. Usiamo pochissime spezie poiché la maggior parte dei rifugiati sono bambini e le loro madri.
 
Non c'erano profughi maschi, tranne quelli molto anziani, quelli in sedia a rotelle o quelli che erano stati feriti.
 
Tutti gli uomini capaci in Ucraina furono obbligati a combattere l'esercito russo.
 
Le persone in fuga erano ansiose di salire sul treno, quindi il modo migliore per servire il pasto vegano è quando sono meno stressate nei vagoni del treno.
 
Il mio suggerimento è di rimanere qui un'altra settimana e poi spostare l'operazione nella città polacca di Wroclaw, una delle più grandi città della Polonia che ha il maggior numero di rifugiati ucraini che conosciamo. Lì vogliamo comprare un piccolo furgone, chiamato combo, e prepararlo per l'enorme compito che ci aspetta. Abbiamo la squadra impegnata lì per un continuo benessere dei rifugiati.
 
Desideriamo ringraziare Paul Turner e il Food for Life Global per far sì che ciò accada. 
Cibo per tutto il Regno Unito al confine con l'Ucraina

Commenti

Wendy

Mio marito (vegano 12 anni) adora cucinare. È molto buono. Siamo in pensione ma pieni di energia. La famiglia di mio marito (nonni) proviene dall'Ucraina e dalla Polonia.
C'è qualcosa che possiamo fare fisicamente per aiutare? Abbiamo viaggiato in molti posti e stiamo lavorando bene.
Cordiali saluti,
Wendy Ginsberg
Ps è anche un fotografo di strada.

Giugno 15, 2022
PAOLO TURNER
PAOLO TURNER

Non accettiamo nuovi volontari per questo sforzo perché è troppo pericoloso. Grazie.

11 Agosto 2022

Lascia un commento

Come avere un impatto

donare

Aiutare le persone

Crypto Currency,

Dona criptovalute

Animale

Aiuta gli animali

raccolta fondi

Raccolta fondi

Progetti

Opportunità di volontariato
Diventa un avvocato
inizia il tuo progetto
AIUTI DI EMERGENZA

VOLONTARIO
OPPORTUNITÀ

diventare
Avvocato

Inizia il tuo
Proprio progetto

EMERGENZA
SOLLIEVO

Post Recenti