Calcolo delle imposte

Espansione delle agevolazioni fiscali per donazioni di beneficenza proposte dai legislatori

Si parla di un nuovo disegno di legge che dovrebbe essere presentato da un gruppo di legislatori bipartisan. Il nuovo disegno di legge amplierebbe una riduzione delle tasse per le donazioni di beneficenza per contribuire a incrementare le donazioni per organizzazioni non profit in questo momento difficile.

Il nuovo disegno di legge è stato presentato da Sens. Chris Coons, D-Del., E James Lankford, R-Okla. È stato chiamato il Legge sulla risposta pandemica universalee ha lo scopo di consentire ai contribuenti che non si classificano in modo dettagliato di ottenere una detrazione contributiva.

La detrazione fiscale dovrebbe essere un terzo della detrazione fiscale standard per il 2019 e il 2020. Le persone che desiderano donare beneficeranno di una detrazione fiscale di $ 4,000 e $ 8,000 per le coppie sposate. Ciò consentirà più denaro donato per andare in beneficenza.

Speriamo che questa nuova proposta incentivi più aziende e privati donare durante questo periodo turbolento. COVID-19 ha interrotto molti eventi di raccolta fondi e ha schiacciato le finanze delle persone, il che significa che le organizzazioni di beneficenza hanno avuto un periodo difficile durante i 4-5 mesi.

Il nuovo conto si aggiunge ai $ 2.2 trilioni Legge CARES che è entrato in vigore alla fine di marzo di quest'anno. La legge CARES includeva una detrazione di beneficenza massima di $ 300 che non desiderano dettagliare il loro reclamo alla fine dell'anno. 

Quest'anno, coloro che effettueranno donazioni prima della scadenza del deposito del 15 luglio potranno richiedere tali detrazioni ai sensi della nuova fattura sulla dichiarazione dei redditi del 2019. Se hanno già presentato la dichiarazione dei redditi per il 2019, possono richiedere una modifica per beneficiare delle ultime modifiche.

Il disegno di legge è un gradito sollievo per le organizzazioni di beneficenza che hanno visto un calo significativo delle donazioni durante la pandemia di coronavirus. Molte organizzazioni benefiche sono state lasciate lottare per sopravvivere e questo disegno di legge potrebbe aiutarle a riprendersi molto più rapidamente. 

I contributi di beneficenza sono deducibili nel 2020?

Mano con un pezzo di pane

Gli individui di solito possono detrarre fino al 60% del loro reddito lordo corretto attraverso donazioni di beneficenza. Tuttavia, possono essere limitati al 20-50%, a seconda del tipo di contributo fornito e dell'organizzazione a cui viene effettuata la donazione. 

Le aziende possono donare fino al 25% del proprio reddito imponibile.  

Quanto segue ha un limite inferiore:

  • Fondazioni private
  • Organizzazioni di veterani
  • Società Fraterne
  • Organizzazioni cimiteriali

Il limite indicato si applica a tutte le donazioni effettuate durante l'anno. La quantità di diverse organizzazioni non è essenziale, è puramente sulla cifra. 

Eventuali contributi che superano il limite possono spesso essere dedotti dalle dichiarazioni dei redditi nei prossimi cinque anni. O fino a quando non viene cancellato, questo si chiama riporto.  

Per il 2020, puoi detrarre fino a $ 300 di donazioni in contanti senza dover specificare. La nuova proposta di legge bipartisan introdotta mirerà ad espandere questa detrazione fiscale.

Posso cancellare le donazioni di beneficenza nel 2020?

Puoi detrarre i tuoi contributi di beneficenza in denaro o proprietà a organizzazioni religiose o di servizio, come chiese e varie organizzazioni benefiche.

Di solito avranno bisogno dell'IRS 501 (c) 3 status di esenzione fiscale per fare questo. In genere, il limite delle donazioni di beneficenza è del 60% del reddito lordo. Ma questo varierà a seconda del tipo di donazione e del tipo di beneficenza. 

Un'organizzazione qualificata è in grado di detrarre il 100% delle proprie donazioni, ma solo se le donazioni vengono utilizzate specificamente per scopi di beneficenza. È possibile trovare un elenco delle qualifiche per le società sotto codice 170 (c) (1) oppure Pubblicazione 526.

In che modo la nuova legge fiscale influisce sulle donazioni di beneficenza?

La proposta di legge in fase di introduzione consentirà alle aziende e ai privati ​​di ottenere una detrazione fiscale sulle loro donazioni di beneficenza. Questo aiuta a ridurre il costo delle donazioni di beneficenza in base all'importo delle tasse risparmiate.

Questa è un'ottima notizia per privati ​​e enti di beneficenza. Dovrebbe incentivare più persone a donare ai loro enti di beneficenza preferiti e aiutare le persone a richiedere più tasse su ciò che è stato pagato su ciascuna donazione per tutto il 2020.

Quanto posso richiedere per donazioni di beneficenza senza essere controllato?

Bambini in Africa

Se viene richiesta una donazione di beneficenza, può essere solo per una donazione in denaro e non per una donazione di proprietà. L'importo in contanti deve essere inferiore a $ 250. Qualsiasi donazione superiore a questo importo senza una ricevuta può essere ritirata da un controllo casuale da parte dell'IRS.

Senza una ricevuta, enormi somme di denaro verranno prelevate dall'IRS e, senza una ricevuta, tecnicamente commette una frode. È necessario fornire un record bancario o un record di detrazione sui salari per richiedere la detrazione fiscale. Avrai anche bisogno di una ricevuta e qualsiasi altra prova per donazioni in contanti superiori a $ 250 o donazioni non in contanti (come proprietà).

L'IRS richiede la divulgazione se c'è un contributo in contanti di oltre $ 500. Per le donazioni non in contanti, puoi trovare tutti i dettagli sulla determinazione del valore della proprietà donata su Pubblicazione 561.

Come posso richiedere donazioni deducibili dalle tasse sulla mia dichiarazione dei redditi?

Quando si tratta di tempo delle tasse, è meglio dettagliare la dichiarazione dei redditi. Quando si presenta la dichiarazione dei redditi ogni anno, sarà necessario dettagliare le detrazioni fiscali. Ciò ti consentirà di richiedere legalmente donazioni deducibili dalle tasse.

Dovrai compilare Pianificare un insieme al resto della dichiarazione dei redditi. Nel 2020, puoi richiedere donazioni fiscali inferiori a £ 300 senza dover dettagliare. Ma si spera che il nuovo disegno di legge aumenterà fino a un terzo del tuo reddito lordo rettificato. 

Dettagliare le tue tasse non è facile o veloce. Potrebbe essere più facile prendere solo la detrazione fiscale standard. Assicurati che la tua detrazione fiscale standard sia inferiore alla somma delle detrazioni dettagliate. Altrimenti, potrebbe non valerne la pena.

Cose essenziali da ricordare sulle donazioni deducibili dalle tasse

Per richiedere giustamente donazioni deducibili dalle tasse, è necessario soddisfare i requisiti specifici. In caso contrario, ti impedirà di reclamare il denaro. 

  1. Ricorda di donare a un'organizzazione qualificata. La tua donazione deve andare a un'organizzazione esentasse. Questo è definito nella sezione 501 (c) (3) del Codice delle Entrate.
  2. Non tutte le organizzazioni necessitano dello stato 501 (c) (3) per essere considerate un'organizzazione senza scopo di lucro. Ricontrolla prima di donare.
  3. Usa il Strumento per le organizzazioni esenti dall'IRS per controllare prima la carità. Questo è un modo semplice per verificare rapidamente che il tuo ente di beneficenza sia deducibile dalle tasse.
  4. Verifica sempre con l'ente di beneficenza quanto della tua donazione sarà deducibile dalle tasse prima di effettuare la donazione.
  5. Tieni traccia dei tuoi contributi. Non importa quanto doni, tieni traccia di ogni donazione, i dettagli dell'ente di beneficenza, l'importo, la data e la franchigia fiscale. Conserva tutti i documenti qualificanti e le prove della donazione, compreso il ricevimento. 
  6. Qualsiasi donazione superiore a $ 250 avrà bisogno di una lettera di riconoscimento dall'ente di beneficenza per la prova per l'IRS alla fine dell'anno.
  7. Puoi anche detrarre il tuo tempo e le tue spese dal volontariato. Non perdere queste detrazioni fiscali. Finché le tue spese sono direttamente collegate al tuo volontariato e non precedentemente rimborsati puoi beneficiare di detrazioni.
  8. Puoi anche richiedere il chilometraggio utilizzato per guidare a eventi di beneficenza o raccolte di fondi. Nel 2020, il chilometraggio è di 14 centesimi per miglio se utilizzato al servizio di organizzazioni o eventi di beneficenza.

Considerazioni finali

Il nuovo disegno di legge che cerca di espandere la detrazione fiscale per le donazioni di beneficenza è positivo per enti di beneficenza e privati ​​negli Stati Uniti. Dovrebbe aiutare a incentivare le persone a dare di più in questo momento di bisogno e aiutare quelle persone ad abbassare il costo delle donazioni di beneficenza per l'importo delle tasse risparmiate.

Accogliamo con favore il nuovo disegno di legge che dovrebbe essere introdotto e speriamo che questo articolo ti aiuti a fare donazioni migliori ai tuoi enti di beneficenza preferiti (incluso FFL) nel 2020. Il mondo è nel caos in questo momento e quegli enti di beneficenza e organizzazioni hanno bisogno del tuo sostegno continuare il loro eccellente lavoro nonostante la recessione economica e la pandemia.

Grazie in anticipo per qualsiasi supporto che puoi dare a FFL e al nostro laborioso team.

Puoi aiutare!

https://ffl.org/wp-content/uploads/2019/10/6Billionmeals-2.jpg

Supportare l'importante lavoro di Food for Life Global servire la sua rete internazionale di oltre 200 affiliati in 60 paesi.
Food for Life Global è un'organizzazione di beneficenza 501 (c) (3), EIN 36-4887167. Tutte le donazioni sono ritenute deducibili dalle tasse in assenza di limitazioni alla deducibilità applicabili a un determinato contribuente. Nessun prodotto o servizio è stato fornito in cambio del tuo contributo.

La missione principale di Food for Life è quella di portare la pace e la prosperità nel mondo distribuendo pasti vegani gratuiti preparati con amore.

Scrivi un commento