Lavanderia sospesa di fronte al vecchio edificio

Fatti sulla povertà nel mondo

Povertà è un problema critico che colpisce milioni di persone ogni giorno.

Sapevi che nel 2.50 quasi la metà della popolazione mondiale vive con meno di $ 2020 al giorno? Altri 1.3 miliardi di persone vivevano con meno di $ 1.25 al giorno. Se stai leggendo questo, prova a pensare a cosa potresti comprare per $ 2.50. Quindi pensa a cosa ti farebbe $ 1.25. È difficile immaginare di superare la giornata, ma una percentuale significativa della popolazione mondiale vive in quel modo ogni giorno della propria vita.

Quale percentuale del mondo vive in povertà?

Fino al 1990, circa il 35% delle persone viveva in condizioni di povertà. Sono circa 1.8 miliardi di persone. Oggi, oltre 700 milioni di persone, o il 10% della popolazione mondiale, vivono ancora in condizioni di estrema povertà, il che significa che fanno fatica a soddisfare i loro bisogni primari, tra cui l'assistenza sanitaria, l'istruzione e l'accesso all'acqua e ai servizi igienico-sanitari, tra le altre cose.

Povero bambino sorridente

Mentre abbiamo fatto molta strada nel ridurre la prevalenza della povertà nel mondo, ci sono molti che continuano a soffrire. Le persone che sopravvivono con meno di $ 1.90 al giorno vivono principalmente nell'Africa sub-sahariana. La maggior parte di coloro che vivono in condizioni di povertà popolano le aree rurali. A livello mondiale, il tasso di povertà nelle aree rurali è del 17.2%, oltre tre volte superiore rispetto alle aree urbane.

Quali sono le principali cause della povertà?

Povero villaggio in Ecuador

Esistono molte cause di povertà nel mondo, ma le cause principali della povertà globale sono l'accesso inadeguato all'acqua potabile e ai cibi nutrienti, conflitti e disordini civili, scarse opportunità di lavoro, mancanza di istruzione, scarse infrastrutture e cambiamenti climatici.

Accesso limitato ad acqua pulita e cibo nutriente

Più di 2 miliardi di persone non hanno accesso all'acqua potabile a casa e più di 800 milioni soffrono la fame. Povertà e fame intrappolano le loro vittime in un ciclo inevitabile, poiché la povertà impedisce l'accesso a cibo buono e acqua pulita mentre la fame e i problemi di salute associati dovuti alla mancanza di cibo e acqua rendono più difficile sfuggire alla povertà.

 

Le malattie prevenibili e le malattie derivanti dalla malnutrizione e dall'acqua sporca possono portare una famiglia già povera in estrema povertà, poiché probabilmente dovranno spendere quel poco tempo rimanente e risorse che hanno in spese mediche, per non parlare del viaggio da e verso un ospedale o assistenza sanitaria centro.

Conflitto e disordini civili

Il conflitto danneggia qualsiasi infrastruttura regionale esistente, reindirizzando i fondi lontano dai bisognosi e facendo rifugiare i civili.

In Siria, una regione in cui un tempo la povertà era rara, quasi 7 persone su dieci vivono in condizioni di povertà.

Anche la minaccia di un attacco può indebolire le comunità già in difficoltà. Se gli agricoltori sono preoccupati che i loro raccolti vengano rubati o distrutti, non investiranno nella semina, con conseguente riduzione delle riserve alimentari e un'economia indebolita.

Disoccupazione

Un semplice problema logico rivela la connessione tra disoccupazione e povertà; se non puoi lavorare, non puoi guadagnare soldi. Come membri delle nazioni sviluppate, è facile supporre che se qualcuno vuole un lavoro, può semplicemente uscire e trovarne uno, ma semplicemente non è come funzionano le cose nelle aree in via di sviluppo e rurali del mondo.

La povera donna è seduta per terra

L'accesso ridotto alla terra produttiva e il costo della vita gonfiato a causa di conflitti, sovrappopolazione, cambiamenti climatici e cattiva gestione delle risorse naturali mettono in tensione le economie delle nazioni in via di sviluppo.

Mentre un lavoro incoerente e lavori a basso reddito possono far atterrare una famiglia in povertà, assolutamente nessun lavoro significa che una famiglia non può cavarsela senza assistenza.

Mancanza di istruzione

Nei paesi in via di sviluppo ce ne sono molti, portare i bambini a scuola non è facile come aspettare l'autobus la mattina. Il problema della scarsa istruzione e della conseguente mancanza di opportunità per gli individui in età avanzata inizia nell'infanzia.

Il povero ragazzo triste è seduto per terra

La scuola non è gratuita in molte parti del mondo e molte famiglie non possono permettersi di mandare i propri figli a scuola, specialmente quando c'è una pressione finanziaria per aumentare il reddito familiare.

Stime dell'UNESCO che 171 milioni di persone potrebbero essere sollevate dalla povertà estrema se lasciassero la scuola con abilità di lettura di base.

Pessima infrastruttura

Infrastruttura è definita da Merriam Webster Dictionary come "l'attrezzatura e le strutture di base (come strade e ponti) necessarie per il corretto funzionamento di un Paese, una regione o un'organizzazione".

Scarsa vista sulla campagna

Questi sono gli aspetti dei paesi sviluppati che sono facilmente dati per scontati, il cui valore è dimostrato solo da quelli senza.

Le infrastrutture sono una componente chiave per sollevare le persone dalla povertà perché senza di essa è molto più difficile o addirittura impossibile ottenere loro l'assistenza di cui hanno così disperatamente bisogno. Le persone senza lavoro, senza cibo o acqua, dipendono interamente dagli aiuti stranieri. Senza infrastrutture, le possibilità di ottenere loro quell'aiuto sono ridotte a nessuno.

Cambiamento climatico

Ladscape cambia deserto

La Banca mondiale ha stimato nel 2015 che i soli cambiamenti climatici potrebbero mandare in povertà oltre 100 milioni di persone entro il 2030. Secondo le loro stime, l'Africa sub-sahariana e l'Asia meridionale, due regioni che soffrono già di alcune delle peggiori condizioni di povertà nel mondo, saranno colpite il più difficile.

Modelli meteorologici meno prevedibili presentano sfide per gli agricoltori e eventi meteorologici gravi come siccità, inondazioni e forti tempeste possono paralizzare le comunità che già vivono in condizioni di povertà.

In che modo la povertà influenza il mondo?

monete per terra

La povertà colpisce tutti. Non solo è devastante per coloro che ne sono direttamente colpiti, ma può anche avere gravi conseguenze per il resto del mondo.

Crimine e abuso di sostanze

Gli esperti hanno studiato il legame tra criminalità e ricchezza e hanno scoperto che la criminalità regionale varia in risposta al reddito. Il crimine è al primo posto tra le persone colpite dalla povertà, che secondo gli esperti è in gran parte il risultato della mancanza di opportunità di istruzione e lavoro.

ladro

Gli studi dimostrano che le aree a basso reddito subiscono un numero maggiore di reati connessi alla proprietà come furto con scasso e furto, mentre un crimine più violento è generalmente visto in aree più ricche.

L'abuso di alcol e sostanze sono indiscutibili effetti collaterali della povertà, sia nell'Africa subsahariana che nelle strade di New York City. È un'abitudine autodistruttiva purtroppo comune presa come un modo per far fronte agli alti livelli di stress, ansia e depressione che derivano dal vivere in condizioni di povertà.

Sfortunatamente, la prevalenza di droghe e abuso di alcol nelle aree povere serve solo a guidare le forze dietro il commercio di droga aumentando la domanda. I trafficanti di droga sono noti per allacciare i loro prodotti con sostanze chimiche pericolose e altri additivi per aumentare i profitti in tutto il mondo.

Ambiente e salute

Gli studi hanno dimostrato una forte relazione sociale tra povertà e degrado ambientale. Questo spesso non è colpa delle comunità povere, ma piuttosto delle forze esterne.

stetoscopio

Ai membri di società benestanti vengono offerte opzioni "più ecologiche" per qualsiasi cosa, dai materiali da costruzione ai contenitori da asporto, mentre a quelli delle regioni povere viene lasciato solo ciò che è stato rifiutato o ritenuto inadatto per le nazioni più ricche.

L'uso di sostanze chimiche e materiali dannosi si radica nella società locale e non solo i soggetti impoveriscono le popolazioni in condizioni pericolose, ma fanno circolare tali inquinanti in tutto il mondo. Il luogo in cui questo è più evidente è nei nostri oceani, dove ora si stima che in media ci siano ben 46,000 pezzi di plastica in ogni miglio quadrato di oceano.

Come possiamo fermare la povertà?

Con l'aiuto di organizzazioni governative e organizzazioni no profit come Food for Life, possiamo fare uno sforzo per fermare la povertà nel mondo.

Le mani tengono in mano un cuore letto

Prendendosi cura del bisogno numero uno dell'umanità, il cibo, Food for Life apre una porta a coloro che sono intrappolati nel circolo vizioso della povertà e della fame, offrendo un'opportunità per la fame e bambini poveri condurre una vita sana e guadagnare un'istruzione.

Ulteriori informazioni su Food for Life e quello che stiamo facendo per curare il mondo o fare una donazione oggi e unisciti allo sforzo per fermare la povertà globale.

Dona ora

https://ffl.org/wp-content/uploads/2019/10/6Billionmeals-2.jpg
Supportare l'importante lavoro di Food for Life Global servire la sua rete internazionale di oltre 200 affiliati in 60 paesi.
Food for Life Global è un'organizzazione di beneficenza 501 (c) (3), EIN 36-4887167. Tutte le donazioni sono ritenute deducibili dalle tasse in assenza di limitazioni alla deducibilità applicabili a un determinato contribuente. Nessun prodotto o servizio è stato fornito in cambio del tuo contributo.
La missione principale di Food for Life è quella di portare la pace e la prosperità nel mondo distribuendo pasti vegani gratuiti preparati con amore.